Trusted Computing
Data: Domenica, 26 febbraio 2006 @ 20:23:43 Pm W. Europe Standard Time
Argomento: Opinioni ed Attualità


Ok, forse non lo sapete cosa sta succedendo. Ok, forse questi sono tempi veramente di merda per il popolo di Internet e per tutta l'innovazione tecnologica. Ok, forse è peggio della Urbani. Bè, può anche darsi che lo sappiate già... Se vi dico TCPA cosa vi viene in mente? E se vi dico anche Palladium?

Se sapete a cosa sto alludendo dovreste incazzarvi e/o preoccuparvi (e/o mettervi a piangere, dipende...).

TCPA è l'abbreviazione di Trusted Computing Platform Alliance, ed è una iniziativa promossa dalla Intel. L'obiettivo della TCPA sarebbe realizzare una nuova piattaforma informatica in grado di fornire un aumento della sicurezza nei Personal Computer per il nuovo millennio (come dicono loro). Sinceramente non c'ho mai creduto: solo stronzate da "cover-up".
Palladium invece è un software che Microsoft ha intenzione di incorporare nelle future versioni di Windows.

In parole povere, chi in futuro deciderà (malauguratamente, aggiungo io) di comprare una macchina con hardware TCPA che monta Windows Vista (appunto dotato Palladium) non potrà scriversi il suo software, non potrà fare upgrade della sua macchina se non utilizzando altro hw TCPA, sarà costretto ad utilizzare sw proprietario e non open source, dovrà acquistare una licenza per ogni contenuto multimediale che vorrà utilizzare e, non meno importante, sarà controllato in tutte le operazioni che effettuerà sulla sua bellissima e costosissima macchina. Bello, eh?

Non voglio aggiungere nient'altro, vi renderete conto da soli di che futuro ci aspetta se questa immensa matrix andrà avanti: leggete le FAQ sul TCPA presenti sul sito No1984.org e capirete un bel po' di cose (spaventose).



Voi direte "ma che cavolo, non siamo mica obbligati a comprare macchine TCPA + Palladium"! Vero, ma considerate una cosa: chi di voi si installerebbe XP Home sul proprio computer (fisso o portatile che sia)? Ecco, appunto, nessuno... Però i notebook in vendita sono al 99,9% abbinati a XP Home + Norton (Antivirus o la suite Internet Security), e richiedere una macchina senza OS e sw preinstallati non è quasi mai possibile (salvo rare occasioni). Fa pensare.
Quindi chi potrebbe impedire a "loro" di immettere sul mercato macchine TCPA + Fritz + Vista, pronte solamente da collegare? Niente e nessuno... Appunto...

Paranoico? No, previdente!






Questo articolo proviene da .:: FaITh.net ::: Servizi Web e Risorse On-Line
http://www.faithsystems.net/

L'indirizzo URL per questa news è
http://www.faithsystems.net/modules.php?name=News&file=article&sid=17