Ottimizzazione dell'uso di ram per Firefox
Data: Martedì, 11 aprile 2006 @ 23.05.52 W. Europe Daylight Time
Argomento: Hacking


A dire la verità questo non è un vero fix per l'ottimizzazione della gestione della memoria nel nostro browser preferito, ma sicuramente ci aiuta notevolmente a ridurre il memory leak delle sessioni di Firefox.

L'operazione che vi descriverò trasferirà lo swap di Firefox dalla ram all'hd mentre il browser è ridotto ad icona, con il risultato di avere meno di 10 Mb di memoria occupati (contro i 116 Mb medi) quando il programma è aperto ma non in uso. E non è tutto: al successivo ripristino della finestra non avrete più quel pacco di ram che originariamente veniva occupata dalle sessioni di Firefox prima che questo venisse minimizzato: in una mia prova il browser è passato dall'occupazione di 180 Mb a 60 Mb con la sola operazione di riduzione ad icona e di relativo ripristino dopo alcuni secondi.
Personalmente questa che sto per illustrare mi sembra una valida soluzione, almeno per quelli che come me sono abituati a lavorare con molte finestre aperte riducendole e ripristinandole spesso.

Qualcuno potrà dire che il trasferimento dello swap di Firefox dalla ram all'hd introdurrà sicuramente dei ritardi nella minimizzazione e nel ripristino della finestra del browser. Tranquilli, non ho riscontrato nessun problema di questo genere: il programma è capace di ridisegnare velocemente la finestra ed il contenuto presente in essa (con le varie schede aperte) sia che i files di lavoro siano salvati in ram o sull'hd.

Passiamo alla procedura da seguire per hackare la volpe:
  1. aprire Firefox, nella barra degli indirizzi digitare about:config e premere invio;
  2. cliccare con il destro sulla pagina appena aperta e selezionare Nuovo -> Booleano;
  3. nella finestra che appare digitare config.trim_on_minimize e premere invio;
  4. come valore booleano selezionare true;
  5. riavviare Firefox.
Facile e veloce, vero? In ogni caso, se vedete che le cose non vanno come previste o se riscontrate freeze del browser, potete riaprire la pagina della configurazione ed eliminare la stringa che avete creato semplicemente azzerandola. Per completezza ho inoltre settato il valore di browser.sessionhistory.max_total_viewers a 0, in modo da evitare che Firefox esegua il caching delle pagine visitate per l'utilizzo del pulsante "Indietro" e salvare ancora un po' di preziosa ram.






Questo articolo proviene da .:: FaITh.net ::: Servizi Web e Risorse On-Line
http://www.faithsystems.net/

L'indirizzo URL per questa news è
http://www.faithsystems.net/modules.php?name=News&file=article&sid=18